Risultati 2a giornata Serie A 2012/2013

Risultati 2a giornata Serie A 2012/2013

Negli anticipi il Torino vince agevolmente 3-0 contro il Pescara, mentre in Milan si riprende subito dalla sconfitta subita nella prima giornata da parte della Sampdoria e vince 3-1 a Bologna.

Domenica alle 18 è scesa in campo la Juventus ad Udine. Padroni di casa che hanno giocato gran parte della partita in 10 per l’espulsione del portiere e conseguente rigore per fallo su Giovinco. Risultato finale 1-4.

Tutte le altre squadre in campo alle 20:45.

Spicca la vittoria della Roma a San Siro contro l’Inter per 3-1. Roma gia dall’inizio più in palla ed in vantaggio con Florenzi al 15°. Sullo scadere per l’Inter pareggia Cassano su un tiro rimpallato da un difensore. 1-1 il parziale. Ma nel secondo tempo la Roma conferma quanto di buono fatto vedere nel primo tempo e prima con uno splendido pallonetto di Osvaldo e poi con un goal di Marquinho fissa il risultato su 1-3. Ottima prestazione per la squadra di Zeman, da rivedere l’undici di Stramaccioni.

Nota particolare per Cagliari – Atalanta. È successo di tutto. L’Atalanta al 28° rimane in 10 uomini per l’espulsione di Peluso riesce a passarre in vantaggio all’81° con Denis, dopo che il Cagliari aveva sbagliato 2 rigori (Larrivey – Conti) riesce al 90° ad agguantare il pareggio con Ekdal.

Lazio facile contro il Palermo, i siciliani dopo 2 giornate hanno 6 goal al passivo e 0 all’attivo. Da rivedere!

Napoli e Sampdoria 2-1 rispettivamente a Fiorentina e Siena – confermando così quanto fatto di buono alla prima giornata.

Bene anche il Catania 3-2 al Genoa.

Parma tranquillo 2-0 al Chievo.

Anticipi seconda giornata Serie A, sabato 1 settembre 2012:

Torino – Pescara: 3-0

Bologna – Milan: 1-3

Seconda giornata Serie A, domenica 2 settembre 2012:

Udinese – Juventus: 1-4

Cagliari – Atalanta: 1-1

Catania – Genoa: 3-2

Inter – Roma: 1-3

Lazio – Palermo: 3-0

Napoli – Fiorentina: 2-1

Parma – Chievo: 2-0

Sampdoria – Siena: 2-1

 

Related posts